Vai al sito Federfarmaroma

Antipsicotici di II generazione

Da Wiki.

Indice

L' reintroduce il PT per il Leponex - Clozapina

Con la Determina AIFA 602/2013 del 21.06.2013 l'Agenzia reintroduce il piano terapeutico per i medicinali a base di clozapina. Cessano di fatto tutti i provvedimenti regionali volti a colmare la lacuna dovuta all'abolizione del Piano Terapeutico operata dall'AIFA nei mesi scorsi.

Quindi è definitivo che il MMG può prescrivere i suddetti farmaci a fronte dell'esibizione del piano terapeutico. Permane comunque l'obbligo di attestazione della conta leucocitaria nella norma.

Il provvedimento entra in vigore il giorno successivo alla data di pubblicazione in G.U..



La nota del 06.06.2013 della Regione Lazio che permette nuovamente la prescrizione di Leponex - clozapina da parte dei MMG

La Regione Lazio, con nota prot. n. 104232/27/02 del 6.6.2013, è intervenuta al riguardo prevedendo l’adozione, a regime, di una specifica “scheda regionale di prescrizione”, che si equipara in sostanza al piano terapeutico, per la clozapina e per gli altri antipsicotici oggetto della determina AIFA (aripiprazolo, asenapina, olanzapina, quetapina, paliperidone, risperidone, ziprasidone).

La scheda regionale sarà rilasciata ai pazienti già in terapia, alla scadenza dei piani terapeutici. Mentre ai pazienti naive la scheda sarà rilasciata subito dallo specialista per la consegna al MMG.

La nota regionale ha precisato che, in entrambi i casi (presenza del piano terapeutico in corso di validità o della scheda regionale), il MMG provvederà alla prescrizione.

Pertanto sin da subito per Leponex® e Clozapina si ritorna alla situazione precedente:

  • prescrivibile anche dal MMG;
  • obbligo di attestazione della conta leucocitaria nella norma;
  • non si allega nulla alla ricetta.



L'abolizione del PT in vigore dal 24.05.2013

Sulla G.U. n. 119 del 23.05.2013 è stata pubblicata la Determina AIFA 23.04.2013 riguardante “Riclassificazione per le condizioni e modalità di impiego di medicinali per uso umano”, in vigore dal 24 maggio 2013, con la quale è stato eliminato l’obbligo di prescrizione con diagnosi e piano terapeutico per i medicinali, antipsicotici di seconda generazione, a base di:

  • ATC N05AE04 ZIPRASIDONE
  • ATC N05AH02 CLOZAPINA
  • ATC N05AH03 OLANZAPINA
  • ATC N05AH04 QUETAPINA
  • ATC N05AH05 ASENAPINA
  • ATC N05AX08 RISPERIDONE
  • ATC N05AX12 ARIPIPRAZOLO
  • ATC N05AX13 PALIPERIDONE


Le novità pratiche per le farmacie: prescrizione di Leponex® - clozapina

Con tale novità cambia il regime prescrittivo di alcuni di questi medicinali. In particolare i medicinali a base di clozapina (Leponex®, ecc.), non essendo più soggetti a piano terapeutico, devono essere prescritti a carico del SSN esclusivamente da strutture o specialisti autorizzati (centro ospedaliero, dipartimento di salute mentale, psichiatra, neuropsichiatra) ferma restando l'obbligatorietà della dichiarazione della conta leucocitaria nella norma.

In pratica con tale Determina AIFA non si possono più accettare le ricette di Leponex® o Clozapina trascritte dal medico di famiglia (a meno che lo stesso medico di famiglia non abbia la specializzazione richiesta).